Ultima modifica: 26 Settembre 2019

Circ. n. 12 : DOCENTI CHE IMPARTISCONO LEZIONI PRIVATE – NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Circolare n. 12 Valmadrera, 13 settembre 2019


AL PERSONALE DOCENTE
UFFICIO PERSONALE
AL D.S.G.A.
ALBO
SITO WEB


OGGETTO: DOCENTI CHE IMPARTISCONO LEZIONI PRIVATE – NORMATIVA DI RIFERIMENTO
Con la presente, si desidera richiamare l’attenzione dei Docenti sulla normativa
vigente in materia di lezioni private impartite dal personale docente in servizio.
In particolare, l’art. 508 del D.lgs. 297/94 prevede che: “Al personale docente
non è consentito impartire lezioni private ad alunni del proprio istituto. Il personale
docente, ove assuma lezioni private, è tenuto ad informare il direttore didattico o il
preside, al quale deve altresì comunicare il nome degli alunni e la loro provenienza. Ove le
esigenze di funzionamento della scuola lo richiedano, il direttore didattico o il preside possono
vietare l’assunzione di lezioni private o interdirne la continuazione, sentito il consiglio di circolo
o di istituto.
Avverso il provvedimento del direttore didattico o del preside è ammesso ricorso al
provveditore agli studi (ndr: Direttore Generale dell’USR), che decide in via definitiva, sentito il
parere del consiglio scolastico provinciale. Nessun alunno può essere giudicato dal
docente dal quale abbia ricevuto lezioni private; sono nulli gli scrutini o le prove di
esame svoltisi in contravvenzione a tale divieto”.
Spetta ai dirigenti scolastici a predisporre tutte le misure ritenute opportune al fine
di garantire il rispetto della normativa richiamata, nonché a svolgere puntuale attività di
controllo e di repressione di condotte in contrasto con quanto normativamente previsto.


LA DIRIGENTE SCOLASTICA
Dott.ssa Carmela Teodora Carlino
firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3
comma 2 del D.lgs. n. 39/93




Link vai su